Navigazione veloce

Progetto Km Vero – Società cooperativa Filomondo

Salvaguardia dell’uomo e dell’ambiente ad ogni latitudine

Fairtrade

Il progetto ha l’obiettivo di rendere chiaro agli studenti il collegamento che vi è tra la filiera produttiva di varie materie prime, che siano esse provenienti dal lontano sud del mondo oppure dal paniere dei prodotti locali, qualora essa si renda responsabile dello sfruttamento delle persone o dell’ambiente. Attraverso una attività ludica, grazie all’empatia indotta dalla situazione metaforica, gli studenti sono accompagnati a prendere coscienza che la responsabilità della persistenza del sistema produttivo basato sullo sfruttamento, con l’unico fine della speculazione, tipico delle multinazionali, non è da imputare solo ed esclusivamente a quest’ultime, ma anche alle scelte quotidiane di ogni singolo consumatore. A livello storico l’origine della supremazia dell’occidente, dunque della sua economia e del suo sistema produttivo, si è fatta risalire al colonialismo.
Attraverso questo fenomeno storico-culturale, accompagnato dalle prime grandi esplorazioni geografiche, sono entrati drammaticamente in relazione il Nord ed il Sud del mondo. Si è fatta luce, quindi, sull’atteggiamento ostile e violento con il quale le nazioni colonizzanti si sono imposte sui popoli colonizzati, perché persuasi della superiorità della razza bianca. Attraverso la comparazione di tre differenti rappresentazioni del globo terrestre (Mercatore-Peters-McArthur), è stato evidenziato come, anche il modo in cui siamo abituati a vedere e a studiare il nostro mondo, sia in realtà un altro modo per perpetrare le disuguaglianze tra i popoli.
Sono diversi gli strumenti a disposizione di ognuno per invertire il sistema: Consumo critico – filiera a km0, rispetto della stagionalità dei prodotti, riduzione o abbattimento dello spreco alimentare, abbandono dell’uso della plastica- Boicottaggio, Commercio Equo e Solidale. Sono stati analizzati dettagliatamente i criteri internazionali del commercio equo e solidale, come vengano gestiti i rapporti con i produttori, il lavoro degli intermediari e il valore delle Botteghe del Mondo. Gli studenti hanno condotto autonomamente una ricerca sui dati divulgati dalle grandi multinazionali sui propri prodotti, i quali sono stati confrontati con dati occulti, frutto di inchieste internazionali sul reale comportamento delle stesse nei Paesi del sud del mondo, coadiuvate dalla visione di materiale video.

 

Km Vero – Salvaguardia dell’uomo e dell’ambiente ad ogni latitudine

Dal colonialismo al commercio equo solidale

Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo

Convenzione sui Diritti dell’infanzia

 

Non è possibile inserire commenti.